GAZPACHO

Ma quanto è buona e confortante una bella zuppetta …la zuppa d’Estate? Certo che si può mangiare e la più famosa è il Gazpacho, una zuppa fredda fatta tipicamente con pomodori, cetrioli e peperoni dal gusto a volte simile a quello di un buon Bloody Mary—senza la Vodka, ovviamente.

Però il Gazpacho che vi presento non è uguale a quale classico, ma ha un piccolo twist che lo rende un piatto particolare perfetto da preparare per una cena estiva tra amici.



Ingredienti per 4/6 persone

  • 2 cetrioli, puliti e tagliati a cubetti

  • 1,5 kg mix di pomodori ciliegino, san marzano e datterino, tagliati grossolanamente a spicchi

  • ½ cipolla di tropea, tagliata a cubetti

  • 3 spicchi di aglio, tritati

  • ¼ di tazza di aceto di vino rosso

  • ¼ di tazza di Olio extra vergine d’oliva

  • sale q.b.

  • pepe verde q.b.

Per impiattare

  • ½ tazza di mango, tagliato a cubetti

  • ½ tazza di cetriolo, spellato e tagliato a cubetti

  • 1 tazza di pomodorini, tagliati a spicchi


  1. Spellate i cetrioli, tagliateli a cubetti e trasferiteli in una ciotola capiente. Poi aggiungete tutti i pomodori (succo compreso), la cipolla, l’aglio, l’olio e l’aceto di vino rosso. Condite con sale e pepe verde e mischiate il tutto per amalgamare gli ingredienti.

  2. Trasferite gli ingredienti in un frullatore e frullate fino ad avere la consistenza di una zuppa non troppo liquida (non vogliamo perdere i nutrienti degli ingredienti frullandoli troppo).

  3. Assaggiate e condite con altro olio/sale/pepe verde se ce n’è bisogno.

  4. Versate il vostro gazpacho in un contenitore capiente e lasciatelo raffreddare in frigo per almeno 2 ore.

  5. Una volta che siete pronti per servirlo, abbellitelo con i cubetti di mango, cetriolo ed i pomodorini.

396 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

ACQUE DETOX